“Ersilia. Praticare l’altrove”: un viaggio introspettivo al MACTE di Termoli

“Ersilia. Praticare l’altrove”: un viaggio introspettivo al MACTE di Termoli

Termoli, 15 marzo 2024 – Il MACTE, Museo di Arte Contemporanea di Termoli, inaugura la mostra “Ersilia. Praticare l’altrove”, a cura di Alice Labor e Ginevra Ludovici. L’esposizione, aperta al pubblico dal 15 marzo al 1 giugno 2024, offre un’immersione nell’universo poetico di Ersilia, artista italiana che attraverso la fotografia, il video e l’installazione indaga la relazione tra individuo e natura.

Un invito alla riflessione

Il titolo della mostra, “Praticare l’altrove”, allude a un viaggio introspettivo alla scoperta di sé stessi e del proprio posto nel mondo. Le opere di Ersilia ci conducono in un’atmosfera onirica e sospesa, dove il tempo sembra dilatarsi e la realtà si confonde con l’immaginazione.

La natura come specchio dell’anima

La natura è protagonista indiscussa della mostra. Attraverso paesaggi selvaggi, cieli immensi e dettagli minuziosi, Ersilia ci invita a riflettere sulla bellezza effimera del mondo che ci circonda e sul nostro rapporto con esso. I suoi scatti, spesso privi di figure umane, assumono una valenza simbolica e metaforica, diventando specchio dell’anima e delle emozioni più profonde.

Un’artista poliedrica

Ersilia si avvale di diverse tecniche espressive, dalla fotografia al video, passando per l’installazione. La sua cifra stilistica è caratterizzata da una ricerca estetica raffinata e da un’attenzione minuziosa ai dettagli. Le sue opere sono state esposte in numerose mostre collettive e personali in Italia e all’estero.

Un’occasione da non perdere

La mostra “Ersilia. Praticare l’altrove” è un’occasione imperdibile per conoscere l’opera di un’artista talentuosa e originale. Un viaggio introspettivo che ci invita a riconsiderare il nostro rapporto con la natura e con il mondo che ci circonda.

Informazioni utili

  • Titolo: Ersilia. Praticare l’altrove
  • Sede: MACTE, Museo di Arte Contemporanea di Termoli
  • Periodo: 15 marzo – 1 giugno 2024
  • Orari: martedì-domenica 10:00-13:00 / 16:00-19:00
  • Ingresso: € 8,00 intero; € 5,00 ridotto

Per maggiori informazioni: